STATISTICA E CITTADINANZA

Il progetto “Statistica e cittadinanza” proposto dall’ISTAT alle scuole superiori di tutta Italia, prevede di accompagnare gli studenti in un percorso di ricerca dei dati della statistica ufficiale, partendo da un’indagine interna alla scuola su un tema scelto dall’agenda 2030.  

Tra gli obiettivi del progetto ci sono l’acquisizione di conoscenze di statistica, lo sviluppo di competenze di rielaborazione dei dati, e soprattutto far riflettere chi partecipa e poi tutta la scuola su uno specifico tema di cittadinanza in quanto evidenzia lo scostamento tra la percezione che gli studenti hanno di un problema e i dati ufficiali che lo descrivono.

Il progetto viene realizzato da una classe dell’Istituto con la collaborazione di ricercatori dell’ISTAT, che verificano durante tutto il percorso le attività svolte.

Lo scorso anno scolastico, 2019/2020, il Liceo scientifico Berto di Mogliano Veneto ha partecipato con una classe quarta, ed è stato uno dei sette in Italia capace di ultimare il progetto nonostante l’emergenza sanitaria che ha impedito le lezioni in classe, svolgendo la maggior parte del lavoro a distanza. La classe ha sottoposto a tutti gli alunni dell’istituto di appartenenza un questionario sul tema dell’ambiente, che era il tema di educazione alla cittadinanza scelto l’anno scorso dall’Istituto nazionale di statistica.

Dopo la somministrazione del questionario, con la supervisione di due referenti dell’Istat, la classe ha elaborato le risposte ed offerto un report dell’analisi condotta che è stato inviato e pubblicato nel sito dell’Istat, e restituito l’analisi finale dell’indagine in un webinair a cui hanno partecipato alcune classi del liceo e i responsabili regionali e nazionali dell’ISTAT impegnati nei progetti di didattica per le scuole.

Questo progetto che ha permesso di entrare in contatto con dei professionisti del campo della statistica ha fatto scoprire e appassionare gli studenti al mondo delle indagini statistiche.

 

Il Cielo come Laboratorio

Il progetto regionale, del Dipartimento di Fisica ed Astronomia dell’Università di Padova, attivo dal 2007 presso la nostra scuola, prevede un ciclo di lezioni di astrofisica sugli argomenti previsti dal programma redatto dal suddetto Dipartimento.

Ogni scuola ha la libertà di decidere il numero di lezioni, che non possono essere comunque inferiori a 5, e di approfondire gli argomenti collegandoli ai

programmi di fisica, matematica e scienze. Nella nostra scuola sono tenute 8 lezioni, una della quale completamente dedicata agli esercizi.

Terminato il ciclo di lezioni, gli studenti partecipano ad un test di selezione, che consiste di 30 domande a risposta multipla da eseguire nel tempo massimo di 1 ora e mezza. A seguito del test viene stilata una graduatoria regionale dalla quale vengono selezionati gli studenti con punteggio superiore o uguale a 60 in numero massimo di 26. Gli studenti

selezionati effettuano uno stage di 3 giorni presso l’Osservatorio Astrofisico di

Asiago. Il pernottamento degli studenti e dei docenti accompagnatori è previsto negli appartamenti dell’osservatorio astrofisico di Asiago.

 

Due foto: Lavoro in control room, Stagisti nella cupola del telescopio Galileo (la foto è scuretta, ma così forse possiamo non pixellare i volti.

 

OLIMPIADI DI INFORMATICA

Le Olimpiadi Italiane di Informatica, curate da AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico) sono rivolte agli studenti delle classi terze e quarte del liceo scientifico delle scienze applicate e si sviluppano con tre prove che si succederanno durante l’anno scolastico:

– Selezione scolastica ( aperta a tutti) 

– Selezione territoriale ( solo per chi totalizza un determinato punteggio )

– Olimpiadi Italiane di Informatica  (solo per chi totalizza un determinato punteggio)

L’obiettivo è quello di far emergere e valorizzare le “eccellenze” esistenti nella scuola italiana, con positiva ricaduta sull’intero sistema educativo,si creano,inoltre,  le precondizioni per preparare gli studenti al lavoro ed agli ulteriori livelli di studio e ricerca.