Premio di scrittura “Le città di Berto”

Regolamento Le città di Berto_2022

Link alla sezione dedicata

Prendersi cura della vita.

Perdite e lutti come opportunità di crescita per l’età scolastica.

Incontro di orientamento con gli ex studenti

 

Anche quest’anno avremo la possibilità di offrire un importante momento di confronto per la scelta universitaria.

Abbiamo chiesto a degli ex studenti del liceo Berto di condividere la loro esperienza dell’università in modo da fornire a tutti voi l’opportunità di un confronto concreto su ciò che vuol dire vivere una determinata facoltà.

 

Sono state predisposte due date in cui potrete dialogare con gli ex studenti:

Venerdì 04 Marzo dalle 15:00 alle 17:00

Lunedì 07 Marzo dalle 15:00 alle 17:00

 

L’evento sarà a distanza, non vedrà la partecipazione degli insegnanti e sarà così strutturato:

15:00 ritrovo in plenaria, (in questo momento verranno condivisi i link alle stanze che ospitano le singole facoltà)

15:10 suddivisione in gruppi 

  • presentazione degli ex studenti e della loro scelta universitaria
  • domande da parte vostra

17:00 (al massimo) chiusura dell’evento

 

Vi invitiamo ad iscrivervi ai link qui sotto e discutere ogni vostro dubbio con i vostri coetanei. L’incontro è aperto agli studenti del quarto e quinto anno

 

Iscrizione per l’incontro di Venerdì 04 Marzo: https://forms.gle/RC33A6e5kYvB9gz2A

Iscrizione per l’incontro di Lunedì 07 Marzo: https://forms.gle/kNEYmbcSUSykDAtk8

 

Per informazioni contattare il coordinatore del progetto, Prof Marcellan

 

Lasciami volare

 

 

http://www.pesciolinorosso.org/

Il tema del rapporto famigliare tra genitori e figli in questo libro è narrato attraverso l’intervento di più persone che impiegano positivamente il gesto di Ema per cercare di fare breccia in quel muro che a volte può sembrare così spesso.
Nel testo ci sono le parole di papà Gianpietro, con la sua lettera dedicata ad Emanuele scritta dopo pochi giorni dalla sua morte, le parole del prof. Marcello Riccioni, un amante dell’insegnamento visto come possibilità di crescita quotidiana, le parole della sorella e della mamma di EMA e di altre persone che ruotano attorno alla sfera genitore e figlio.

Conversazioni INGLESE – corsi in PRESENZA

Si ricorda a tutti gli studenti interessati che i corsi inizieranno lunedì 7 febbraio e si svolgeranno IN PRESENZA

Risultati “Il cielo come laboratorio”

Sono stati pubblicati i risultati del test, per la selezione regionale, de “Il cielo come laboratorio”.

I primi 26 studenti in graduatoria saranno coinvolti negli stage presso l’Osservatorio di Asiago.

Visita la pagina “Il cielo come laboratorio”

Spostamento dell’incontro “Lasciami volare” al 23 marzo 

L’appuntamento con l’associazione Pesciolino Rosso viene spostato in data 23 marzo

Per ulteriori informazioni e iscriversi inquadrare il Qr Code e seguire le indicazioni

Lasciami volare

http://www.pesciolinorosso.org/

Il tema del rapporto famigliare tra genitori e figli in questo libro è narrato attraverso l’intervento di più persone che impiegano positivamente il gesto di Ema per cercare di fare breccia in quel muro che a volte può sembrare così spesso.
Nel testo ci sono le parole di papà Gianpietro, con la sua lettera dedicata ad Emanuele scritta dopo pochi giorni dalla sua morte, le parole del prof. Marcello Riccioni, un amante dell’insegnamento visto come possibilità di crescita quotidiana, le parole della sorella e della mamma di EMA e di altre persone che ruotano attorno alla sfera genitore e figlio.

 

AUGURI

Allegati