CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL XXXII^ PREMIO DI SCRITTURA “Le città di Berto”

Il 15 ottobre u.s. nell’Aula Magna G. Bertapelle del Liceo Scientifico G. Berto di Mogliano Veneto si è svolta  in modalità mista, nel rispetto delle misure previste dall’emergenza sanitaria in atto,  la cerimonia di premiazione dei finalisti della XXXII^ edizione del Premio di Scrittura “Le città di Berto”.

   L’occasione è stata gradita per potersi incontrare sia con i giurati, ai quali va il ringraziamento per il meticoloso lavoro di selezione degli elaborati, sia soprattutto con i ragazzi finalisti, i veri protagonisti della serata. La calorosa presenza di quanti hanno seguito la cerimonia, sia in presenza sia on line, e la nutrita partecipazione dei ragazzi delle province sia del Veneto sia della Calabria, che hanno concorso in questa edizione, dimostrano come  tale premio sia un’importante occasione per valorizzare i talenti dei nostri studenti e un trampolino per altri prestigiosi premi, quali il “Campiello Giovani”.

Le opere premiate della XXXII^ edizione:

 

 

Sezione Poesia
1° classificato Mano sabbiosa  Ivanna Yakovlyeva Liceo G. Berto Mogliano Veneto (TV)
2°classificato Leo e Greta Cannatà Matteo Liceo G. Berto Vibo Valentia (VV)
3° classificato A fior d’acqua Zago Alessandra Liceo Scientifico L. Da Vinci Treviso (TV)
Segnalato Il cielo era oro Bredariol Francesco Liceo Scientifico L. Da Vinci Treviso (TV)
Segnalato Confinamento Scalise Giulio Liceo Scientifico Galilei Lamezia Terme (CZ)
Sezione Prosa – Racconto breve
classificato Timor daemonis Casarin Giovanni Liceo G. Berto Mogliano Veneto (TV)
2° classificato Ghiaccio Traverso Nicolò Liceo Majorana Corner Mirano (VE)
3° classificato Non so che titolo mettere ai miei pensieri Micol Favretto Liceo R. Franchetti Mestre (VE)
Segnalato Una giornata difficile Criveller Sofia Liceo Classico A.Canova Treviso (TV)
Segnalato Harakiri Moraca Maria Pia Liceo Scientifico Galilei Lamezia Terme (CZ)
Sezione Prosa – Racconto lungo 

I racconti non vengono pubblicati perché parteciperanno al “Premio Campiello Giovani” 2022

classificato Il figlio della nera signora Porcelli Gianluca Liceo Classico Morelli  Vibo Valentia (VV)
classificato Dolce amaro Guadagnuolo Alisia  Sofia Liceo Scientifico Galilei Lamezia Terme (CZ)
3° classificato Il mio sangue è vecchio di millenni Facchin Beatrice Liceo G. Berto Mogliano Veneto (TV)
Segnalato La lettera Serafin Martina Liceo Duca degli Abruzzi Treviso (TV)
Segnalato Prima e dopo Miniutti Emma Lucia Liceo G. Berto Mogliano Veneto (TV)

 

Congratulazioni a tutti i finalisti!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *