PROGETTO “MARTINA”

Il giorno 10 gennaio, gli studenti di tutte le classi quarte del nostro Liceo hanno assistito, in Aula Magna, a un incontro con i Dott.ri  Maurizio e Gianfranco Bertoldi, del Lions club di Mogliano, sul tema della prevenzione oncologica. Tale incontro rappresenta una delle modalità con cui viene attuato nelle scuole, ormai da molti anni, il progetto “Martina”, nato in Veneto e poi diffusosi progressivamente a livello nazionale e internazionale, per l’alta valenza che ad esso è stata attribuita nell’educare i giovani a prendersi cura della propria salute, anche rispetto a malattie, come quelle oncologiche, che spesso erroneamente vengono attribuite solo al mondo degli adulti.

In realtà, i giovani non solo, purtroppo, possono esserne colpiti, ma soprattutto i loro comportamenti di oggi potranno incidere positivamente o negativamente sull’insorgenza e sul decorso di un’eventuale malattia oncologica in futuro.  Ecco perché è importante informarli sulla necessità di avere condotte sane di vita, di agire per prevenire e per avere diagnosi tempestive nel caso di situazioni sospette. Con la fondamentale consapevolezza che oggi la lotta ai tumori è sempre più vincente e dalla malattia si può guarire.

Con un linguaggio chiaro e semplice, diretto ma non banale i dottori Maurizio e Gianfranco Bertoldi hanno saputo con sensibilità e attenzione proporre ai nostri ragazzi un argomento tanto importante.

Martina, la ragazza che ha dato il nome al progetto, morta a poco più di venti anni per un tumore della mammella non diagnosticato in tempo, ha lasciato al mondo degli adulti questo messaggio e questo impegno:

“che i giovani vengano accuratamente informati ed educati ad avere maggior cura della propria salute … certe malattie sono rare nei giovani ma proprio nei giovani hanno conseguenze molto pesanti”.

 

 

https://www.airc.it/cancro/prevenzione-tumore/prevenzione-per-tutti/codice-europeo-contro-il-cancro

Allegati