Eventi organizzati dal Liceo G. Berto
o segnalati per la loro particolare importanza

ARCHIVIO FOTOGRAFICO EVENTI

ARCHIVIO EVENTI


 
incontri con l'autore 2018
 
PREMIO DI SCRITTURA XXIX EDIZIONE
iscrizione premio scrittura
 
ciclo conferenze "conoscere l'ambiente, quattro punti di vista"
 

PROGETTO POMERIGGI PENSANTI

Il progetto viene riproposto per l’anno scolastico in corso (2017-18) dopo la positiva esperienza dell’anno scorso.
Coinvolge due docenti interni: Cecilia Magoga ed Elisa Tetamo e due esperti esterni: Pierpaolo Casarin e Silvia Bevilacqua.
Si tratta di un progetto di arricchimento curricolare rivolto agli studenti di tutte le classi (dalla I alla V) e di tutti gli indirizzi del liceo.
L’intenzione è quella di invitare studenti e studentesse ad una esperienza pratica di filosofia intesa non solo come studio e rivisitazione del pensato, ma come invito alla ricerca e disposizione alla creazione di concetti. In questo senso la filosofia diviene spazio e luogo del pensare più che del sapere e occasione di ricerca condivisa. La prospettiva è quella di una ‘pratica filosofica’ come riflessione critica sull’esistente, messa in gioco di se stessi e confronto dialogico.
Gli obiettivi del progetto spaziano quindi dal riconoscimento reciproco e la disposizione all’ascolto dell’altro alla valorizzazione dell’autonomia di riflessione e delle abilità dialogico-argomentative perseguiti attraverso un approccio critico ed euristico ai testi, anche filosofici, e l’apertura di uno spazio di espressione di sé, ma anche di relazione e conoscenza dell’altro, nella prospettiva della costituzione di un’autentica ‘comunità di ricerca’.
Il progetto fa riferimento anche all’esperienza della Philosophy for children, ispirata al lavoro di M. Lipman (docente di filosofia e logica presso la Columbia University di New York all’inizio degli anni settanta).
Il percorso è articolato in moduli che quest’anno prenderanno forma a partire dalle proposte degli stessi studenti.

Progetto pomeriggi pensanti
 
 
ArtificialMente
 

Il Liceo "G. Berto" esprime profondo dolore per la perdita del suo stimato "Preside"  Prof. Giancarlo Bertapelle.

In memoria del Preside Giancarlo Bertapelle